Pinibook

Menu

Roma, Maria Rossi agli amministratori comunali: “Sono dei cialtroni, mi candido io”

 FAI QUESTO SCHERZO



Roma – “Le delibere dell’attuale amministrazione comunale hanno gettato la città nel caos. È ora di cambiare: sono pronto a diventare il nuovo sindaco di Roma”. Così Maria Rossi lancia la sua candidatura davanti a una piazza gremita di sostenitori.

“Annuncio già adesso nuovi provvedimenti sul campo della viabilità: l’eccessiva puntualità delle linee dei bus urbani ha creato non poco scompiglio alla vita della nostra città. Mi batterò affinché venga ripristinato il caro vecchio ritardo di venti minuti”. Secondo uno studio, infatti, il 75% degli individui trova l’anima gemella alla fermata del bus. “Più aumentano i ritardi e più avrete la possibilità di fare nuove amicizie e di trovare il compagno o la compagna della vostra vita”.

Maria Rossi si accorse della sua propensione naturale al ruolo di leader, quando con un rutto fragoroso riuscì a dirimere una furiosa lite di condominio riportando la concordia fra i contendenti.
A impreziosire il suo curriculum vi sono una denuncia per molestie sporta da un ottantenne che si diceva insidiata dalla Rossi e una denuncia per aggressione verbale ai danni di un bambino di otto anni al quale non riusciva a sottrarre un leccalecca.

E infine la proposta con la quale Rossi, secondo il parere degli esperti, mette una seria ipoteca sulla vittoria finale: “Sussidi extra a chi camminerà nudo per le strade della città. Il rilancio economico della città parte dalla capacità di noi tutti di impressionare i turisti”. Illuminante, in questo senso, il motto scelto da Rossi per la campagna elettorale: “Osceno è bello”.



 CONDIVIDI

Il contenuto di questa pagina è una falsa-notizia. Le immagini sono state tratte da internet e non fanno alcun riferimento all'articolo in oggetto. Il protagonista dell’articolo è vittima di uno scherzo. Se sei la persona interessata e vuoi rimuovere la pagina faccelo sapere tramite l'apposito form di segnalazione. In alternativa, ti preghiamo di attendere 7 giorni affinchè questa pagina venga automaticamente eliminata dai nostri sistemi. Buon scherzo, Pinibook.

 Fai questo scherzo ad un amico 



oppure compila il modulo sottostante






  Ho letto l'informativa sulla Privacy e accetto il trattamento dei dati personali

Fai questo scherzo ad un amico  

COMMENTA

Il sito PINIBOOK.COM raccoglie una serie di articoli personalizzabili ideati ad hoc per intrattenere l’utente. L’intento è quello di creare “scherzi” personalizzati da condividere sui maggiori social networks. Il sito non dispone di una testata giornalistica a tutti gli effetti ed ha unica ed esclusiva finalità di intrattenimento. Sul sito sono presenti annunci pubblicitari, anche se posizionati in modalità poco invasiva per l’user experience. Il contenuto dei test può fare riferimento a fatti e/o persone in modo totalmente casuale e, talvolta le vicende descritte sono verosimili. Il sito non presenta contenuti per adulti, è infatti pensato per ogni targhet di utenza. I contenuti degli articoli possono affrontare salute e benessere, integratori e supplementi alimentari, accessori per palestra e fitness, strategie dietetiche e dimagranti, accessori per la casa ed il giardinaggio, consigli per acquisti online, buoni sconto nei migliori e-commerce, strategie di trading online sicure sulle migliori piattaforme, nozioni bancarie base in campo finanziario per investire denaro nel modo ottimale, iscrizioni a forex per grandi guadagni con conoscenza approfondita delle opzioni binarie e del trading. Vi auguriamo una buona permanenza sul nostro sito. Per informazioni e segnalazioni potete contattarci senza alcun problema alla e-mail seguente: info@wzeta.it Grazie!