Pinibook

Menu

Scazzottata nella notte, Maria Rossi seda una rissa e diventa un’eroina

 FAI QUESTO SCHERZO



Roma – Sembrava una sfida all’O.K. Corral quanto successo la scorsa notte. A causa di una parola di troppo e probabilmente in preda ai fumi dell’alcol, è scoppiata furibonda rissa tra cani e gatti.

Decine di felini, per futili motivi, intorno alle 3:45, si sarebbero scagliati contro alcuni cani di razza Chiwawa, intenti a consumare alcune birre in un bar molto noto della zona. Sono stati proprio i Chiwawa ad avere la peggio: con morsi, graffi e fratture, non hanno potuto fare a meno che filarsela dal luogo in cui sono stati attaccati brutalmente, senza aver avuto la possibilità, per netta inferiorità numerica, di difendersi dai felini.

Qualche ora dopo, intorno alle 5:15, i cani, per vendicarsi dei felini, avrebbero chiesto l’aiuto di alcuni mastini napoletani. Questi ultimi sarebbero accorsi immediatamente a dar man forte, ricambiando l’offesa fatta ai propri amici. Si è scatenata così una furibonda rissa “ad armi pari”, a causa della quale sono volate anche parole grosse del tipo: “bau”, “grrrrrrr”, “maaaaaaooo”.

Ci si stava avviando al peggio quando un’eroina locale, Maria Rossi, sentite le urla provenire dal bar, si è precipitata all’interno del locale, bagnando gli animali con acqua e gridando “A CUCCIA! A CUCCIA!”. Sono state queste le parole magiche che avrebbero convinto i cani e i gatti a tornare presso le proprie abitazioni, risparmiando in tal modo qualche animale da morte certa.

Venuto a sapere dell’accaduto, il Sindaco di Roma ha voluto premiare il coraggio della donna con una targa di riconoscimento “segno – a detta dello stesso – di gratitudine verso una donna, ma anche un’eroina, che ha saputo calmierare gli animi degli animali, ormai prossimi ad azioni di triste epilogo”.



 CONDIVIDI

Il contenuto di questa pagina è una falsa-notizia. Le immagini sono state tratte da internet e non fanno alcun riferimento all'articolo in oggetto. Il protagonista dell’articolo è vittima di uno scherzo. Se sei la persona interessata e vuoi rimuovere la pagina faccelo sapere tramite l'apposito form di segnalazione. In alternativa, ti preghiamo di attendere 7 giorni affinchè questa pagina venga automaticamente eliminata dai nostri sistemi. Buon scherzo, Pinibook.

 Fai questo scherzo ad un amico 



oppure compila il modulo sottostante






  Ho letto l'informativa sulla Privacy e accetto il trattamento dei dati personali

Fai questo scherzo ad un amico  

COMMENTA

Il sito PINIBOOK.COM raccoglie una serie di articoli personalizzabili ideati ad hoc per intrattenere l’utente. L’intento è quello di creare “scherzi” personalizzati da condividere sui maggiori social networks. Il sito non dispone di una testata giornalistica a tutti gli effetti ed ha unica ed esclusiva finalità di intrattenimento. Sul sito sono presenti annunci pubblicitari, anche se posizionati in modalità poco invasiva per l’user experience. Il contenuto dei test può fare riferimento a fatti e/o persone in modo totalmente casuale e, talvolta le vicende descritte sono verosimili. Il sito non presenta contenuti per adulti, è infatti pensato per ogni targhet di utenza. I contenuti degli articoli possono affrontare salute e benessere, integratori e supplementi alimentari, accessori per palestra e fitness, strategie dietetiche e dimagranti, accessori per la casa ed il giardinaggio, consigli per acquisti online, buoni sconto nei migliori e-commerce, strategie di trading online sicure sulle migliori piattaforme, nozioni bancarie base in campo finanziario per investire denaro nel modo ottimale, iscrizioni a forex per grandi guadagni con conoscenza approfondita delle opzioni binarie e del trading. Vi auguriamo una buona permanenza sul nostro sito. Per informazioni e segnalazioni potete contattarci senza alcun problema alla e-mail seguente: info@wzeta.it Grazie!