Pinibook

Menu

Disclaimer

Il sistema di false notizie-scherzi per gli amici, pubblicato sul sito pinibook.com, permette di creare pagine dinamiche con i dati inseriti dagli utenti. Le pagine “risultato”, create inserendo i dati reali di persona, vengono archiviati nei nostri database per un periodo di tempo molto limitato e possono in ogni caso essere rimossi tramite apposita richiesta.

Pinibook.com offre solo un servizio di generazione di scherzi e falsi articoli, creati esclusivamente per fini ludici e di divertimento. L’utente che richiede il servizio è responsabile di quanto inserito. Creando la notizia e diffondendola su internet, l’utente dichiara di essere consapevole del contenuto del falso articolo e delle possibili conseguenze civili e penali che possono derivare dalla pubblicazione dello stesso.

In particolare, l’utente dichiara di conoscere la vittima dello scherzo e che il contenuto della falsa notizia-scherzo creata dal servizio di Pinibook.com non è idoneo a turbare la specifica sensibilità della persona -vittima e/o a causare una lesione all’immagine ed alla onorabilità della stessa.

E’ espressamente vietato all’utente trasmettere dati, foto, video, il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, lesivo della privacy o comunque illecito, secondo quanto previsto dalla normativa italiana. Richiedendo il servizio di Pinibook.com e fornendo i relativi dati, l’utente si assume tutte le relative responsabilità. In ogni caso, Pinibook conserverà i dati necessari ad individuare l’utente richiedente il servizio (indirizzo IP) e metterà lo stesso a disposizione delle autorità in caso di formale richiesta.

Lo scopo del sito Pinibook.com è palesemente goliardico, pertanto lo stesso non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni, di qualunque tipo, diretti ed indiretti, derivanti dall’utilizzo dei suoi servizi. Nell’ipotesi in cui le persone coinvolte dagli scherzi e false notizie vogliano rimuoverlo, potranno inviare una richiesta ai gestori del sito, i quali provvederanno ad eliminarlo nelle 48 ore successive.